Archivi categoria: Dibattiti e Iniziative

1 dicembre MANIFESTAZIONE sei 1 di noi

COSA VOGLIAMO? DIGNITÀ E GIUSTIZIA SOCIALE
sei 1 di noi corteoEguaglianza, solidarietà, pari opportunità, partecipazione e accoglienza sono i principi in cui crediamo e che rivendichiamo.

La sicurezza che cerchiamo è innanzitutto quella economica e sociale: lavoro, reddito e casa dignitosi. Una scuola e una sanità pubbliche, universali e efficienti. Verde e spazi sociali per i nostri bambini. Continua a leggere 1 dicembre MANIFESTAZIONE sei 1 di noi

Annunci

APRIAMO IL PARCO ARCHEOLOGICO DI CENTOCELLE

La Rete Cinecittà Bene Comune presenta:

VOGLIAMO L’APERTURA DEL PARCO ARCHEOLOGICO DI CENTOCELLE
Per l’ambiente la cultura il lavoro il verde pubblico in periferia!

Mercoledì 28 Novembre 2018 alle ore 18 presso il Centro sociale Spartaco – Via Selinunte 57

ASSEMBLEA PUBBLICA

Scopriamo il Parco Archeologico le sue potenzialità e le bellezze che contiene.
Mobilitiamoci per l’apertura, il completamento e per la sua bonifica immediata dopo l’ordinanza di chiusura della sindaca Raggi.
Continua a leggere APRIAMO IL PARCO ARCHEOLOGICO DI CENTOCELLE

giovedì 8 novembre – NO AL DECRETO SALVINI

gio 8 novIl decreto sicurezza Salvini in discussione in questi giorni alle camere non penalizza solo il processo di inclusione e regolarizzazione dei migranti  creando disuguaglianze, guerre fra poveri e nuovo razzismo utile solo a distoglierci dai reali problemi  come la necessità di ridistribuire le ricchezze e un idea di sviluppo sostenibile del paese. Il decreto introduce anche provvedimenti che riducono gli spazi di libertà individuale e aumentano le misure di repressione verso il dissenso e le lotte sociali. Un atto politico che va verso la costruzione di un paese autoritario che lede i diritti fondamentali delle persone, in cui il potere si concentra nella mani pochi, favorendo i poteri economici dominanti, chiudendo gli spazi di agibilità democratica dal basso. Un altro tassello per rendere i cittadini sudditi non in grado di difendersi, sotto controllo e maggiormente esposti alla repressione se non si rispettano i dettami che il governo varerà in futuro. Una concezione politica aberrante che vuole risolvere le gravi difficoltà sociali come se fossero un problema di ordine pubblico e quindi con l’impiego della coercizione e con la violenza. Continua a leggere giovedì 8 novembre – NO AL DECRETO SALVINI

venerdì 2 novembre – vota no al referendum su ATAC

Cinecittà Bene Comune promuove per venerdì 2 novembre alle ore 19, presso il centro sociale Spartaco, un incontro pubblico per sostenere le ragioni del No al referendum su Atac che si terrà l’11 novembre.
Interverranno:
Paolo BerdiniAtac Bene Comune
Vittorio Sartogo – @Ass. Calma
Fabiola BraviUSB Unione Sindacale di Base
-Cinecittà Bene Comune

Al termine ci sarà una cena sociale a cura della Trattoria Solidale Spartaco per finanziare il @Comitato utenti e Lavoratori in Difesa del Trasporto Pubblico.
Chi privatizza il trasporto pubblico colpisce i lavoratori e peggiora il servizio per gli utenti per favorire i profitti.
Battiamoci per un servizio del trasporto pubblico moderno, partecipato, trasparente e accessibile. Continua a leggere venerdì 2 novembre – vota no al referendum su ATAC

giovedì 11 ottobre – sogni di un uomo

Il centro sociale Spartaco è lieto di incontrare il poeta Soumaïla Diawara, autore del libro “Sogni di un uomo”, edito per Youcanprint.

“Sogni di un uomo è la testimonianza vera di chi è stato strappato dalle proprie radici per amore del proprio popolo.” A partire dalle parole dell’autore, costretto a vivere forzatamente lontano dal proprio paese, si cercherà di allargare lo sguardo e la discussione sul tema dei migranti. La poesia diventa uno strumento potente per denunciare ingiustizie, chiusure e derive razziste. Continua a leggere giovedì 11 ottobre – sogni di un uomo

Salvini – Di Maio più sono grandi le menzogne che dite, più rumoroso sarà il botto che farete!

Un’ondata razzista senza precedenti che mostra forza con i deboli e incassa bastonate con i forti dell’Europa, altro che sovranità popolare al govero giallo-verde interessano solo i voti.
La ridistribuzione della ricchezza è stata accantonata per far ulteriore spazio alla difesa della proprietà privata e dei poteri forti. Questo governo propone riforme costituzionali che sminuiscono gli spazi di libertà a favore del presidenzialismo e dell’uomo forte al governo, con una centralizzazione dei poteri nelle mani di pochi. Continua a leggere Salvini – Di Maio più sono grandi le menzogne che dite, più rumoroso sarà il botto che farete!